Mondo Educazione

11.11.2013 22:25
Il Metodo ABA si usa soprattutto con soggetti autistici: ABA sta per applied behavior analysis, l’analisi applicata del comportamento. Gli elementi chiave dell’intervento sono la motivazione, l’aiuto e la chiarezza. Il terapista aba trasostituendo quella che per una persona normale sarebbe la...
08.11.2013 15:40
Ma come sono belle le fiabe? sono uno strumento fantastico per raggiungere i bambini. Quando i bambini si trovano di fronte una persona che "legge bene" una storia sono ammaliati, vedi i loro sguardi, così interessati e così coinvolti: è davvero fantastico! La struttura delle fiabe e delle...
08.11.2013 14:59
Il disegno è una delle attività preferite dai bambini. Attraverso il disegno ognuno di loro ha l'occasione di rilassarsi e di dedicarsi a qualcosa di piacevole. Creare un disegno è preferibile, rispetto a prendere un disegno già fatto e limitarsi a colorarlo. Infatti, è creando un disegno che il...
07.11.2013 14:46
  I DSA sono disturbi nell'apprendimento che interessano alcune abilità specifiche che devono essere acquisite da bambini e ragazzi in età scolare. I disturbi specifici dell'apprendimento comportano la non autosufficienza durante il percorso scolastico in quanto interessano nella maggior...
07.11.2013 14:40
L’espressione “Bisogni Educativi Speciali” (BES) è entrata nel vasto uso in Italia dopo l’emanazione della Direttiva ministeriale del 27 dicembre 2012 “Strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica“. La Direttiva stessa...
07.11.2013 14:34
Il nuovo percorso abilitante fondato sul tirocinio formativo attivo è stato introdotto dalla legge 249/2010 che ha riformato la disciplina della formazione del personale docente. Il successivo decreto 139/2011 rende attuativa la disciplina prevedendo che a decorrere dall'a.a. 2011/2012 sono...
07.11.2013 14:29
L'educazione all'ascolto, richiede il progressivo distanziarsi dai propri parametri di riferimento e la capacità di inquadrare l'esperienza che l'altro comunica, soprattutto il significato che egli vi assegna, all'interno dei suoi personali schemi di riferimento1. Gordon2 arriva a stilare un elenco...
07.11.2013 14:28
Ricordo sempre un particolare episodio, tra i tanti, con cui Goleman nel suo libro racconta l'importanza dell' "intelligenza emotiva" nella nostra vita.     Si parla delle persone con malattie gravi, precisamente persone con il cancro in fase avanzata, diffuso in tutto l'organismo,...
06.11.2013 16:23
è una procedura psicoeducativa, introdotta in Italia dallo psicologo e psicoterapeuta Mario Di Pietro. Prima ancora che si diffondesse il concetto di intelligenza emotiva, l'Educazione Razionale Emotiva si è affermata come metodica atta a favorire una crescita affettiva armonica nel bambino,...
28.10.2013 17:27
1. L'educatore: chi è e la sua formazione   La professionalità dell'educatore, che si è andata delineando dagli anni Ottanta in poi, nasce dalla figura dei volontari che intervengono nei contesti sociali d'aiuto. Proprio in quegli anni nascono i corsi universitari di: Scienze dell'Educazione...
<< 1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>